Valcesano.com è un portale ideato e curato da Puntomedia - agenzia realizzazione siti e progetti web - Pergola (Pesaro Urbino)
Radio Ananas live stream Radio Ananas la radio di Marotta e della Valle del Cesano
la Valle del Cesano
i Comuni della Valle
istantanee dalla Valle
cerca in Valcesano
Loading
da non perdere...
Valle del Cesano:  arte e culturaI Bronzi Dorati
da Cartoceto di Pergola
Valle del Cesano:  storia e arteFrontone e il suo Castello

Valle del Cesano: tradizione e spiritualitàII Monastero di Fonte Avellana

Valle del Cesano:  storia e arteGli scavi della
Città Romana di Suasa
Valle del Cesano: natura e verdeIl Monte Catria e i suoi sentieri

siti istituzionali
Regione Marche
Prov. Pesaro-Urbino
Provincia Ancona
C.M. del Metauro
Marche Voyager
COMUNI della VALLE del CESANO - Serra Sant'Abbondio
Storia - Turismo - Mangiare - Dormire - Associazioni - Numeri utili - Feste e fiere
 
Informazioni Turistiche su Serra Sant'Abbondio

 

Regione Marche: Serra Sant'AbbondioIl paese mantiene l'architettura medievale dell'antico castello, con due delle quattro originarie porte d'accesso: la Porta Santa (con orologio e meridiana) e la Porta Macione (XIII secolo)). Poco distante dal centro storico si trova la Chiesa di Santa Maria del Canale (XVI secolo), ornata con affreschi di scuola eugubina. Sulla sponda sinistra del Cesano, nell'area del cimitero, sorge la Cripta di San Biagio.
Si tratta di una struttura paleocristiana del IV o V secolo, costruita con reperti di epoca romana provenienti da un tempio pagano, risulta una delle pił antiche e meglio conservate della Regione.

 

A 7 km dal capoluogo, immerso tra boschi di larici, querce e avellane, sormontato dal massiccio del Catria, sorge il celebre eremo camaldolese di S. Croce di Fonte Avellana, uno dei monasteri pił celebri d'Italia e, per molti aspetti, il pił importante delle Marche.
Fonte Avellana quasi certamente fu fondata nel 977 dal Beato Lodolfo, ma il suo grande sviluppo si deve a San Pier Damiano, priore dal 1043 al 1072.

Regione Marche: Serra Sant'Abbondio, Fonte AvellanaAll'inizio dell'XI secolo l'eremo raggiunse nell'Italia centrale una potenza economica, sociale e politica mai conseguita da nessuna altra congregazione religiosa. Fonte Avellana è inoltre celebre per essere ricordata da Dante Alighieri (che probabilmente vi soggiornò) nel XXI Canto del Paradiso. Nel corso dei secoli l'eremo è stato arricchito con nuove strutture ed edifici di notevole interesse artistico ed architettonico. Il complesso è sovrastato dalla possente torre campanaria, eretta nel 1483.

Al suo interno è possibile ammirare la cripta, il chiostro, la sala capitolare, il coro (tutto in legno, finenemente e pazientemente intagliato), ma, soprattutto, il suggestivo scriptorium. Questo locale sorge nel corpo più antico del monastero. Voluto da San Pier Damiano, in esso i monaci amanuensi ricopiavano i testi classici e miniavano gli antichi codici.


turismo
prodotti tipici
aziende e commercio
altro nella valle...
..e nei dintorni...
portali gemellati
Agriturismo-marche.it
Oltrefano.it
Val di Sole (Tn)
Pieve di Cagna (Pu)
altro
mappa del sito
 
 

ideato e curato da puntomedia.it creazione siti web - P.IVA 02454880416
Pergola (Pesaro Urbino) - Tel. 071 6608684 - info@valcesano.com - marketing@puntomedia.it

Home | Comuni | Feste e Sagre | Dove dormire | Dove mangiare | Prodotti tipici | Trasporti | Offerte di lavoro
PUBBLICITA' SU VALCESANO.com | CONTATTI