Azienda agricola 'Mencaroni'

Corinaldo
Vini

Federico Mencaroni dà inizio alla quarta generazione di viticoltori a Corinaldo. Nel 2009 la storica cantina di famiglia passa il testimone a Federico, che dopo gli studi presso l’Università di Milano e una decina d’anni di esperienza in diverse cantine del nord e sud d’Italia, inizia a dedicarsi allo sviluppo e alla trasformazione dell’azienda con proposte innovative al fine di elevare la qualità e l’immagine dei prodotti.

Nel 2011 viene realizzata la nuova cantina interrata e restaurata una parte della vecchia con moderni standard di produzione e con la realizzazione di spazi organizzati per la vendita e l’accoglienza dei visitatori. Federico e i suoi preziosi collaboratori seguono con cura tutti i vigneti (8 ettari) situati a circa 200 metri sul livello del mare adoperandosi poi nella lavorazione dell’uva in cantina e in tutti i successivi processi d’imbottigliamento e tiraggio senza delegare alcuna mansione a terzi.

Le dimensioni dell’azienda, la conduzione familiare (Federico proprietario e enologo, Nevio, zio di Federico, addetto alla cura della campagna e delle viti, Sonia, compagna di Federico, addetta all’ufficio estero e alla gestione dei clienti, Alberto, cantiniere, e Luca responsabile delle vendite nella rete regionale e nazionale) e la lavorazione autentica e naturale dell’uva e del vino danno origine a un prodotto che può ancora definirsi artigianale.

La dedizione e la passione, vitigni autoctoni e unici per caratteristiche organolettiche e versatilità come il Verdicchio dei Castelli di Jesi, fanno nascere vini con caratteristiche inconfondibili come Isola e Flora, e spumanti di grande personalità come Contatto e Apollonia e Marcello Federico.

Azienda agricola 'Mencaroni'

Via Olmigrandi, 72
Corinaldo